Circolo Ufficiali Marina Mercantile - Riposto

Corso Italia, 70 - 95018 RIPOSTO (CT) - Tel. 095 934319 - E_mail: copani@artemare.it 

                                                                                                                                  Hit Counter

Home ] Su ] Piano Regolatore Porto ] [ Porto Turistico ] Nautica ed ambiente ] Mercati della Nautica ] Marina di Riposto ]

 

  Fantasia di un Porto turistico 

    

   Il Porto Turistico, per gli enormi interessi in gioco, stenta ancora a decollare. C’è il timore, reale e serio, che il “Porto dell’Etna” si converta in solo “Porto turistico dell’Etna”, in quanto la forte richiesta di posti barca spinge in questa direzione e cioè verso la realizzazione di una struttura attrezzata solo per le imbarcazioni da diporto. Riposto ha un “porto” e tale deve restare, anche se integrato da una sezione riservata alla nautica da diporto e da un’altra riservata ai pescherecci. Un porto che sia utilizzato unicamente per lo stazionamento e il rimessaggio dei natanti conviene solo a coloro che lo realizzano per poi gestire o vendere i posti barca, mentre sono da privilegiare le strutture di supporto al turismo nautico di transito.

 

- Siamo stati e siamo favorevoli al porto turistico.

- Ad un porto turistico, però, che si integri a quello commerciale e non che lo sostituisca.

- Non c’importa se costruito dal pubblico o da privati.

- Anche se riteniamo che la gestione di due enti diversi creerà grossi problemi.

- Non ultimo quello di ripetere alcuni servizi con la conseguenza di maggiore riduzione della visuale del mare.

- Questo premesso, diciamo che noi ci auspichiamo un porto turistico di transito e non di stazionamento.

- Un porto turistico che favorisca un grosso movimento di passeggeri.